Parcheggi a pagamento: sul tagliando ci sarà il numero di targa

Una novità con il nuovo appalto che nei prossimi giorni diventerà pienamente operativo a Oristano

Uno dei nuovi parchimetri già installati a Oristano

Lunedì, 3 maggio 2021

Si dovrà inserire la targa dell’auto al momento del pagamento del parcheggio negli stalli blu delle vie di Oristano: in questo modo il tagliando per la sosta sarà personalizzato. È la principale novità introdotta dal nuovo gestore – il raggruppamento temporaneo di imprese formato dalle società Easy Help di Recanati e Stop di Macerata – che proprio oggi entra in servizio in città.

Una tastiera alfanumerica è presente sui totem già installati in alcune zone di Oristano. Nei prossimi giorni le operazioni proseguiranno e contemporaneamente saranno rimossi i vecchi parchimetri della società Sis, che per oltre 7 anni ha gestito l’appalto.

In questi giorni le colonnine per il pagamento funzionano con la procedura semplificata: si inseriscono le monete o il bancomat e la macchina restituisce lo scontrino da esporre sul parabrezza. L’inserimento del numero di targa sarà introdotto quando la nuova gestione entrerà a regime.

La nuova colonnina per il parcheggio a pagamento (a sinistra) vicino a un totem della precedente gestione, senza tastiera
La nuova colonnina per il parcheggio a pagamento in piazza Cattedrale

12 Commenti

  1. 1) con la tastiera i ragazzini scriveranno le parolacce. 2) il pannello solare, sempre da detti ragazzini, verrà preso a colpi.

  2. Io ultimamente stavo utilizzando l’applicazione “Flowbird”per pagare il parcheggio, sapete se sarà sempre la stessa o ne useranno un’altra?

  3. Non è giusto…mi capitava spesso di dover andare via prima dello scadere della sosta e lasciavo il tagliando a qualcun altro…ora non potrò più farlo… che tristezza..

  4. Mi auguro che il sistema riconosca un pagamento attraverso applicazione dedicata come sperimentato positivamente alcuni anni fa e inspiegabilmente abbandonato

Rispondi a Enrico C. Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome