Promuovere insieme Sartiglia e Giganti di Mont’e Prama: accordo tra le due Fondazioni

Sconto al museo di Cabras per chi acquista un biglietto per assistere alla corsa alla stella

I Giganti di Mont’e Prama

Venerdì, 9 febbraio 2024

Un patto fra Fondazioni per far crescere il territorio, come primo passo di una collaborazione che potrebbe diventare strutturale, nel nome della cultura e del marketing turistico. La Fondazione Oristano e la Fondazione Mont’e Prama partono dall’edizione 2024 della Sartiglia, sperimentando una nuova forma di collaborazione.

Tutti coloro hanno acquistato un biglietto per assistere alla giostra equestre che andrà in scena fra domenica 11 e martedì 13 febbraio potranno visitare il museo dei Giganti a Cabras pagando un biglietto ridotto (5 euro) fino al 29 febbraio.

“Il nostro approccio”, spiega il presidente della Fondazione Oristano, Carlo Cuccu, “è quello di coinvolgere l’intera città e tutte le forze vive del territorio nell’incanto della Sartiglia, dei suoi riti e delle sue atmosfere. Crediamo che contribuire a far conoscere i Giganti di Mont’e Prama e tutte le attrazioni della nostra provincia non possa che far bene a Oristano e a un sistema di promozione che deve essere sempre più integrato con il territorio”.

Uno spirito condiviso dalla Fondazione Mont’e Prama. “La Sartiglia”, dice il presidente Anthony Muroni, “è uno degli eventi più importanti nel calendario sardo. Per noi è un onore poter collaborare in questa prima iniziativa e confidiamo sul fatto che si tratti di un inizio che possa sfociare numerosi altri passi comuni”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome