Perdita d’acqua da oltre due mesi, “in barba al risparmio idrico e alla Febbre del Nilo”

La segnalazione di una lettrice

La perdita in viale Risorgimento a Oristano

Mercoledì, 7 settembre 2022

Ancora una longeva perdita d’acqua a Oristano. È stata segnalata in viale Risorgimento, nel quartiere Sacro Cuore.

“È ben visibile da oltre due mesi”, spiega una lettrice, “si trova proprio di fronte a un esercizio commerciale e a pochi passi dai portoni d’ingresso delle  abitazioni private”.

“Nonostante la segnalazione tempestiva e non meno di quattro solleciti urgenti effettuati  ai preposti uffici e ai recapiti telefonici di Abbanoa s.p.a. dedicati sino a oggi non è stato fatto alcun intervento né sopralluogo in barba al risparmio idrico, al decoro urbano e alle esigenze di prevenzione di salute pubblica acuite dall’emergenza legata ai casi cittadini di febbre del Nilo”, continua sperando che attraverso la segnalazione “il problema venga risolto senza indugi”.

2 Commenti

  1. Risparmio idrico con Abbanoa? Perdete ogni speranza ma funziona così, le istituzioni ci bombarderanno con richieste di risparmio energetico e idrico ma poi non avranno nulla da dire a questi signori che sprecano acqua in quantità industriale

Rispondi a PU Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome