Sfalci e potature dei giardini, un calendario per il ritiro a domicilio

Il Comune di Oristano e Formula Ambiente lanciano un nuovo servizio

Immagine d’archivio

Lunedì, 29 agosto 2022

Il Comune di Oristano ha attivato un nuovo servizio per il ritiro a domicilio degli sfalci dei giardini. “Abbiamo ricevuto richieste dai nostri concittadini”, spiega l’assessore all’Ambiente Maria Bonaria Zedda. “I resti delle potature e in generale il verde residuo, fino a pochi giorni fa, venivano smaltiti da Formula Ambiente solo su chiamata al numero verde, contestualmente al ritiro degli ingombranti”.

“Anche in virtù di quanto stabilito dal contratto d’appalto”, aggiunge l’assessore, “abbiamo deciso di avviare la raccolta a domicilio, in accordo con la ditta appaltatrice del servizio di igiene urbana”.

Gli utenti che ne avessero necessità si possono registrare per il nuovo servizio: è sufficiente una telefonata al numero verde 800 632 270. Poi, una volta contattati, potranno richiedere un contenitore carrellato oppure i sacchi compostabili.

I ritiri annuali programmati sono 21, secondo un calendario impostato in funzione delle diverse stagioni. Ogni utente avrà un calendario in base alla zona di appartenenza.

Chi usufruisce del ritiro a domicilio con il calendario non potrà portare i rifiuti all’ecocentro o rivolgersi al numero verde per il ritiro a chiamata.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome