Coronavirus: due nuovi decessi a Oristano e altri 17 contagi

In città anche 43 guarigioni

Martedì, 30 agosto 2022

Salgono a 56 le vittime del Covid a Oristano dove, nelle ultime 24 ore, si sono registrati due nuovi decessi. Si tratta di un uomo di 87 anni morto in casa e di una donna di 79 anni deceduta in ospedale.

In città si sono registrati anche 17 nuovi contagi e 43 guarigioni dal Covid-19. Il totale dei casi rilevati fino a questo momento sale a 10.649, i pazienti guariti sono 10.423. I decessi sono 56. I casi attualmente positivi 164.

In Sardegna i nuovi casi confermati di positività al Covid-19 sono 722 (di cui 663 diagnosticati da antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 4.223 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 11 (come ieri), quelli ricoverati in area medica sono 101 (come ieri). Sono invece 11.039 i casi di isolamento domiciliare (-777).

Il bollettino regionale (che ancora non riporta la seconda vittima a Oristano) registra sette decessi: un uomo di 93 anni, residente nella provincia del Sud Sardegna; una donna di 97 anni, residente nella provincia di Nuoro; un uomo di 87 anni, residente nella provincia di Oristano e quattro uomini di 80, 82, 83 e 88 anni, residenti nella provincia di Sassari.

Dei 722 casi odierni, 57 sono riferiti alla provincia di Oristano, 172 all’Area metropolitana di Cagliari, 186 alla provincia di Sassari, 120 a quella di Nuoro e 187 al Sud Sardegna. I dati, diffusi dal Comune di Oristano, sono stati elaborati da Regione Sardegna e Protezione civile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome