Teppisti scatenati a Oristano: raid su auto e facciate di palazzi imbrattati di vernice

Indagini tra via Carducci e via Foscolo

Lunedì, 11 luglio 2022

Teppisti scatenati nella notte a Oristano. È stato portato a compimento un vero e proprio raid: nove auto e un furgone sono stati imbrattati con vernice blu. Erano parcheggiate in via Carducci e in via Foscolo, nei pressi della sede Asl. Alcune appartengono all’Azienda sanitaria.

Probabilmente è stata adoperata una bomboletta spray, utilizzata anche per imbrattare diverse vetrate e muri del palazzo della direzione della stessa Assl di via Carducci, oltre al bancomat del Banco di Sardegna.

L’episodio è avvenuto nel cuore della notte ed avrebbe coinvolto un gruppo di giovani.

L’allarme è stato lanciato da alcuni residenti che hanno chiesto l’intervento dei carabinieri di Oristano.

I militari questa mattina dovrebbero acquisire i filmati delle telecamere di video sorveglianza della stessa Assl, del Coune e di alcuni privati.

13 Commenti

  1. È diverso tempo che una banda di ragazzini e non, fa scorribande durante le prime ore della notte. In piazza Abis è una costante. Urla fino alle due e rifiuti lasciati nel parchetto adiacente. Segnalati più volte. Non interviene nessuno. Poco tempo fa a un auto è stato rotto il cristallo posteriore. Pieno zeppo di telecamere. A cosa servono???

  2. Speriamo mettano i nomi e cognomi di questi bastardi, dopodiché arrestati fati pagare tutti i danni commessi , con i genitori quali educatori a ripulire tutto il casino che hanno fatto . Hanno rotto le palle questi delinquenti.

  3. Buonasera, riguardo piazza Abis vorrei aggiungere una lamentela.
    Purtroppo da quando è stato aperto il bar di notte non si dorme più, gente che parla sino alle 2 /3 del mattino a voce alta.. non avendo rispetto delle persone che vorrebbero riposare.
    Come avete diritto voi gestori del bar di lavorare, noi abbiamo il diritto di riposare… La musica alle 2 del mattino non va bene

  4. Anche a San Nicola, pienissimo di scritte: Zeus, Disko, Plato, MPM… Per non parlare delle ringhiere al Classico, piene di scritte ingiuriose nei confronti di Zeus da parte di Sbiru, già dal 2005. Vandali!

  5. Se poi qualcuno si inc…..e li prende a calci in culo sarei curioso di sapere cosa dicono i genitori …dovete stare attenti perché con questo caldo non si ragiona …..

Rispondi a Giovanni Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome