Dalla teoria alla pratica: Volo di ambientamento per 117 studenti del Mossa di Oristano

Esperienza importante per i ragazzi del corso di Trasporti e Logistica. Bando per 10 borse di studio per l'attestato di volo

Alcuni degli studenti che hanno preso parte all’attività

Domenica, 19 giugno 2022

Dalla teoria alla pratica. Centodiciassette studenti delle classi quinte, quarte, terze, seconde e i 5 migliori studenti delle classi prime del corso Trasporti e Logistica dell’Istituto Tecnico L. Mossa di Oristano hanno potuto svolgere i voli di ambientamento, programmati dalla docente referente dell’indirizzo Conduzione del mezzo aereo e docente di navigazione aerea Tanina Morreale.

Lo ha reso noto la dirigente Marillina Meloni: “Quest’anno siamo riusciti con orgoglio a finanziarli”, annuncia. “Attraverso il volo di ambientamento gli studenti hanno avuto la possibilità di passare dalla teoria alla pratica”.

“I voli e l’attività di briefing pre-volo sono stati effettuati in convenzione con la Scuola di Volo Associazione Sportiva Dilettantistica Advanced Aviation”, illustra ancora la dirigente. “Gli studenti hanno svolto il volo presso la scuola di volo “Avios” di Siliqua con tre velivoli VDS pilotati dagli istruttori di volo: Marco Di Belardini, Giuseppe Piano e Marcello Chighine, che sono entrati subito in empatia con tutti gli allievi”.

Altri studenti alle prese con i voli di ambientamento

“Grande lo stupore e l’emozione da parte degli studenti e in particolare per gli alunni delle classi prime e seconde”, continua Marillina Meloni, “in quanto questa esperienza servirà come incentivo a impegnarsi di più nello studio. Per gli alunni di quinta è stato lo sprint finale del loro percorso di studi”.

“Al fine di motivare ed invogliare gli studenti alla professione, la Scuola di Volo A.S.D. Advanced Aviation ha emesso in questi giorni un bando di concorso per il conferimento di borse di studio riservate unicamente agli studenti del nostro istituto, attraverso la concessione di 10 borse di studio di 400 euro ciascuna per il conseguimento dell’attestato di volo da diporto o sportivo (ultraleggeri)”, conclude la dirigente del Mossa di Oristano.

La locandina del concorso

1 commento

  1. Da Oristano a Siliqua per poter toccare con mano la realtà del volo? Noi che abbiamo una perla dell’aeronautica abbandonata a Oristano-Fenosu!!! Ma perché Oristano non si sveglia e si ribella ??? … vergogna, vergogna, vergogna !!!

Rispondi a Cittadino di Oristano Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome