Passo avanti per il nuovo lungomare a Torre Grande: un altro sì al progetto da conferenza di servizi e Giunta

Si attende ora il progetto esecutivo. I lavori dovrebbero partire il prossimo ottobre

Una simulazione grafica del nuovo lungomare di Torre Grande

Lunedì, 9 maggio 2022

I professionisti della Dodi Moss – Studio Sulmona e Sab avranno 40 giorni di tempo per consegnare il progetto esecutivo del nuovo lungomare di Torre Grande. Stamane la Giunta guidata dal sindaco Andrea Lutzu ha dato l’ultimo via libera al progetto definitivo, dopo che nei giorni scorsi si era conclusa positivamente la conferenza di servizi, con i pareri favorevoli di tutti gli enti coinvolti.

La riqualificazione da 5,7 milioni di euro del lungomare sarà finanziata con le risorse della programmazione territoriale, arrivate grazie a una collaborazione avviata con l’Unione di Comuni Costa del Sinis Terra dei Giganti. Un ulteriore via libera – si tratta di una semplice formalità – arriverà nei prossimi giorni proprio dall’Unione.

Appena pronto il progetto esecutivo, sarà bandita la gara d’appalto. Salvo imprevisti, l’inizio dei lavori è previsto per ottobre.

“È una bella soddisfazione”, il commento del sindaco Andrea Lutzu, “siamo molto vicini al traguardo. Questo è uno dei progetti più importanti e fortemente voluti dall’amministrazione comunale”.

A marzo 2021 il raggruppamento temporaneo di professionisti Dodi Moss – Studio Sulmona e Sab si era aggiudicato la gara per la progettazione della riqualificazione del lungomare. Il progetto nelle linee generali era stato presentato a novembre nell’aula consiliare di Palazzo degli Scolopi.

Andrea Lutzu

3 Commenti

  1. Una cosa assurda eliminare gli alberi esistenti! Sono cose da folli. Abbiamo una grande necessità di verde per contrastare i cambiamenti climatici. Ma a Oristano va tutto al contrario. Complimenti all’Amministrazione per le scelte illuminate e consapevoli!

  2. Ottobre di quale anno??? sono anni e anni che sento dire che il lungomare deve essere rifatto, i marciapiedi rifatti e…..il nulla…sempre il solito schifo, con le solite buche…ma tanto diamo pure la bandiera blu a questo lungomare che offre molti servizi come buche e marciapiedi rialzati

Rispondi a Daniele Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome