È successo di nuovo: gli incivili fanno tappa nell’area camper dietro il campo Tharros. E si vede

Cumuli di rifiuti a fianco all'isola ecologica

I rifiuti abbandonati accanto all’isola ecologica

Giovedì, 7 aprile 2022

Ci risiamo. L’area camper dietro il campo Tharros, a Oristano, è stata nuovamente utilizzata da alcuni incivili come discarica.

Ancora una volta, accanto all’isola sola ecologica, sono apparsi resti di cibo e incarti, bottiglie di plastica, indumenti e numerose buste di rifiuti. E si che la struttura fatta installare dall’assessorato comunale all’ambiente, dedicata a diverse tipologie di rifiuti difficili da smaltire, doveva servire proprio a evitare la formazione di discariche abusive.

Non è la prima volta che la zona viene sporcata dagli incivili, così come più di recente altre zone cittadini.

Sta capitando sempre più di frequente: sarebbe il caso di utilizzare il sistema di videosorveglianza mobile di cui è dotato il comando di Polizia locale.

4 Commenti

  1. È una inciviltà sì concordo ma perché ogni giorno non fate 500 metri in più e fotografate i cumuli di spazzatura davanti all’ex mattatoio? Ieri addirittura un distributore di bevande calde sul marciapiede. Vi fa paura scrivere di questa quotidiana vergogna? Se questi sono incivili quelli come li definireste?

Rispondi a Oristanese Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome