Rotonda provvisoria al Foro Boario, sarà operativa dalla prossima settimana

L'apertura permetterà agli operai di proseguire nei lavori. A maggio via al cantiere per le vasche di accumulo dell'acqua piovana

Lo stato dei lavori al Foro Boario di Oristano

Mercoledì, 30 marzo 2022

Una rotonda provvisoria dalla prossima settimana all’incrocio tra via Ricovero, via Sardegna e via Marconi, nella zona del Foro Boario a Oristano: questa soluzione permetterà agli operai dell’impresa Dueffe di Siamaggiore di lavorare senza ostacoli per la realizzazione della rotonda definitiva.

L’intervento di riqualificazione dell’incrocio rientra nel progetto di Oristano Est e segue la realizzazione della rotonda tra via Vandalino Casu e via Anglona.

Il progetto prevede anche l’installazione di vasche di raccolta per le acque meteoriche. L’avvio dei lavori è previsto per maggio.

Le vasche troveranno spazio nell’area del vecchio distributore di benzina. L’acqua accumulata all’interno servirà per l’irrigazione del verde pubblico, anche questo previsto nel progetto.

Le ultime operazioni saranno la sistemazione delle aree attorno alla nuova rotonda, con piazze e nuovi stalli per le automobili.

I mezzi all’opera nella realizzazione della rotonda

2 Commenti

  1. Questa notizia, con promessa inclusa di apertura della rotonda entro una settimana, è disattesa. Sono trascorse tre settimane e la rotonda provvisoria non è stata aperta. Qualcuno dica all’amministrazione comunale che di ciò e di tante altre promesse vane pagherà le conseguenze alle prossime votazioni!

Rispondi a Stufo Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome