Nuova discarica a cielo aperto: ancora segni di inciviltà a Oristano

La segnalazione nel quartiere Sa Rodia

I rifiuti abbandonati in via Lussu a Oristano – Foto da gruppo Facebook “Oristano, la città che vorrei…”

Domenica, 13 marzo 2022

Ci risiamo: una nuova, grande discarica a cielo aperto è apparsa a Oristano, in via Emilio Lussu, nella zona di Sa Rodia.

Diverse buste contenenti in particolare plastica, ma anche indumenti, sono state abbandonate su un marciapiede, nei pressi del cantiere per la realizzazione della circonvallazione.

Continua, dunque, la cattiva abitudine degli incivili, nonostante l’attività di controllo da parte della polizia locale che ha incrementato i controlli nella periferia della città, anche con l’utilizzo delle fototrappole.

Solo una decina di giorni fa una analoga segnalazione era stata fatta a ridosso del ponte Mannu, all’ingresso Nord della città: anche in quel caso erano stati abbandonati plastica e indumenti.

Foto da gruppo Facebook “Oristano, la città che vorrei…”
Foto da gruppo Facebook “Oristano, la città che vorrei…”
Foto da gruppo Facebook “Oristano, la città che vorrei…”

1 commento

  1. Basta sistemare in una area attrezzata tutti i camper delle famiglie rom che quotidianamente si fermano nei parcheggi di via lussu

Rispondi a Massimo Dolce Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome