La donna vista e raccontata dai ragazzi: si vota nel concorso per le scuole di Fidapa Oristano

I contributi degli studenti che hanno partecipato possono essere valutati su Facebook

Giovedì, 10 marzo 2022

Hanno raccolto le riflessioni degli studenti oristanesi sulla donna e li hanno pubblicati sui social perché possano essere apprezzati e giudicati – entro giovedì 17 marzo – dal maggior numero di persone.

È l’iniziativa promossa dalla sezione di Oristano della Fidapa, la Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari, in occasione della giornata internazionale dei diritti della donna. L’autore del contributo che otterrà il maggior numero di voti sarà premiato.

“È solo l’inizio di un progetto che porteremo avanti perché nel tempo possa avere la più ampia partecipazione e diventi un momento di riflessione importante”, scrivono le rappresentanti di Fidapa Oristano. “Ciò che le nostre ragazze e i nostri ragazzi sentono e pensano va approfondito, deve diventare costante oggetto di dibattito per il raggiungimento di una piena e consapevole parità di genere, in una società sempre più libera da stereotipi e pregiudizi”.

L’iniziativa, dal titolo “La donna che voglio essere”, era rivolta i ragazzi della scuola secondaria di I e II grado. Attraverso la realizzazione di foto, brevi video, canzoni, poesie, gli studenti dovevano rappresentare quello pensano della donna, nelle vesti che preferivano.

I video che partecipano al concorso possono essere valutati sulla pagina Facebook Fidapa Sezione Oristano .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome