Un’altra cintura nera per il Judo Club Shindo Ryu Oristano

Esame superato per Andrea Sangaino

Ilaria Mameli, Andrea Sangaino e il tecnico Alessandro Atzeni

Martedì, 1 febbraio 2022

Il Judo Club Shindo Ryu Oristano festeggia una nuova cintura nera 1° dan. Ieri, ad Alghero, l’allievo Andrea Sangaino ha superato l’esame sotto l’occhio attento della Commissione regionale di judo.

Sotto la guida del tecnico Alessandro Atzeni e con l’aiuto della cintura nera Ilaria Mameli (uke), Sangaino si è cimentato nell’esecuzione del Katame no Kata, il Kata dei controlli a terra, e del Nage no Kata, il Kata delle proiezioni.

L’allievo ha inoltre dato mostra di notevole conoscenza, svolgendo un lavoro libero con proiezioni e controlli a terra.

Felice del risultato Alessandro Atzeni, tecnico della società con sede in via Basilicata, a Oristano.  “È il giusto premio per un ragazzo che ha sempre frequentato con assiduità la nostra palestra”, ha dichiarato Atzeni. “Questo traguardo arriva in un periodo difficile, le restrizioni Covid non hanno aiutato la preparazione”.

1 commento

  1. Congratulazioni Andrea per la cintura nera, grandissimo traguardo di sacrificio e sudore.
    Complimenti al tecnico Alessandro. Buon lavoro a tutti

Rispondi a Jens Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome