Freddo a scuola, tecnici al lavoro per risolvere il guasto all’impianto del “Mossa”

Nei giorni precedenti arrivate diverse segnalazioni da parte dei genitori

Venerdì, 21 gennaio 2022

Niente più freddo a scuola, presto. In questi giorni i tecnici stanno lavorando per riparare il guasto all’impianto di riscaldamento dell’Istituto tecnico “Lorenzo Mossa” di Oristano.

“Stiamo intervenendo per risolvere il problema”, conferma la dirigente scolastica Marillina Meloni. “Purtroppo i tempi non dipendono dalla scuola. Ad ogni modo, è anche vero che gli studenti dovrebbero avere un abbigliamento più adeguato alla stagione”.

Nei giorni scorsi erano arrivate diverse segnalazioni da parte di genitori preoccupati per le aule gelide.

“Il problema persiste dal rientro delle vacanze di Natale”, dice in particolare una mamma. “Non sono sicura, ma forse era iniziato qualche giorno prima. Mettiamoci comunque nei panni di chi deve stare sei ore seduto senza riscaldamento – non solo studenti, ma anche docenti – specialmente con queste giornate di freddo”.

1 commento

  1. Invece al liceo artistico il freddo è uno standard. Nelle aule si spengono i termosifoni alle 12 anche se le lezioni terminano alle 14.15 e nei laboratori invece si sta meglio, infatti il riscaldamento non c’è. Complimenti a chi lo dirige

Rispondi a PU Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome