In partenza il cantiere per la rotonda al Foro Boario: scattano i divieti

Ordinanza del Comune in vigore da oggi

I lavori in via Marconi

Mercoledì, 15 dicembre 2021

Interrotti a causa dell’incessante pioggia per oltre 10 giorni, dovrebbero riprendere nei prossimi giorni i lavori nella zona del Foro Boario di Oristano, prima di una nuova interruzione per le festività natalizie.

Il prossimo impegno per l’impresa vincitrice dell’appalto – la Dueffe di Siamaggiore – sarà la rotonda nell’incrocio tra via Ricovero, via Sardegna e via Marconi, dove saranno rimossi i semafori.

Intanto una ordinanza comunale stabilisce i divieti nella zona (a partire già da oggi, in teoria).

In via Marconi, dall’intersezione con via Ricovero fino all’intersezione con via Masones, sarà in vigore il divieto di sosta h24 su entrambi i lati, con rimozione dei veicoli in sosta vietata.

Lavori in fase di perizia, invece, per la realizzazione della vasca di accumulo l’acqua piovana, con una capacità di 100 metri cubi: una modifica al progetto esecutivo ha reso necessarie alcune verifiche tecniche.

I lavori di riqualificazione rientrano nel progetto di Oristano Est. Avviati con la realizzazione della rotonda tra via Vandalino Casu e via Anglona, permetteranno di evitare i periodici allagamenti invernali nell’incrocio, oltre a snellire il traffico all’ingresso della città.

Il cantiere al Foro Boario

2 Commenti

  1. Tutto l’intervento rientra nel programma di Oristano Est e voi, all’ultima riga del servizio, definite l’ingresso Sud ? (L’ingresso Sud, magari, è quello per Santa Giusta). Buon lavoro.

Rispondi a Red Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome