Società sportive, entro il 30 novembre le domande di contributo per impianti e attrezzature

Le istanze dovranno essere presentate via pec alla Regione

Mercoledì, 24 novembre

L’Assessorato regionale della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport ha pubblicato l’avviso per la concessione di contributi a favore di associazioni e società sportive dilettantistiche per la ristrutturazione, il recupero e la manutenzione straordinaria di impianti sportivi già esistenti, di proprietà di enti pubblici, avuti in concessione, e per l’acquisto delle relative attrezzature.

L’assessora allo Sport del Comune di Oristano, Maria Bonaria Zedda, segnala questa opportunità ai sodalizi oristanesi e ricorda che possono presentare domanda le associazioni e le società sportive dilettantistiche con i seguenti requisiti:

  • siano titolari di una concessione onerosa o gratuita, anche se in fase di rinnovo, o di altro atto che consenta l’utilizzo di un impianto sportivo di proprietà di enti pubblici;
  • utilizzino, in concreto, l’impianto sportivo;
  • siano iscritte, alla data di presentazione della domanda di contributo all’Albo regionale delle società sportive.

L’importo massimo degli interventi ammessi è pari a 300.000 euro. Le domande dovranno essere firmate digitalmente dal legale rappresentante del sodalizio richiedente e inoltrate esclusivamente per via telematica da una casella Pec all’indirizzo pi.dgbeniculturali@pec.regione.sardegna.it entro e non oltre le ore 23.59 di martedì 30 novembre 2021.

Maria Bonaria Zedda

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome