La pioggia bagna l’esordio del Diatonìa Coro nel concerto d’autunno

La formazione diretta dal maestro Nicola Piredda si è esibita domenica scorsa a Milis

Il Diatonìa Coro di Oristano

Martedì, 26 ottobre 2021

Prima bagnata, prima fortunata per il Diatonìa Coro, nuovo ensemble corale di Oristano, diretto dal maestro Nicola Piredda. Il neonato coro si è esibito per la prima volta dal vivo domenica scorsa a Milis, per la manifestazione “Autunno in musica”, dividendo il palco di Su Corrale con i padroni di casa, il coro La Vega diretto dal maestro Gianni Puddu.

A causa della pioggia, il concerto è terminato con una ventina di minuti d’anticipo rispetto all’orario previsto.

“Nonostante il maltempo l’esordio è andato molto bene”, ha detto il maestro Nicola Piredda, “le persone che sono venute a vederci si sono riparate sotto una tettoia e sono rimaste fino alla fine. Quella di domenica scorsa era una festa per celebrare l’arrivo dell’autunno e l’autunno non si è fatto attendere”.

Diatonìa Coro nasce da una precedente formazione, con già all’attivo un repertorio di oltre 60 brani, due lavori discografici pubblicati e altri due in fase di lavorazione.

La formazione spazia fra i più vari generi musicali – dal pop, rock, jazz, musical, fino alla musica classica – e i repertori sono curati e arrangiati dal direttore, Nicola Piredda.

A marzo saranno pronti un’altra produzione e un nuovo disco.

Nicola Piredda

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome