Oltre 500 le caditorie pulite a Oristano, prima che arrivi la pioggia

Già ultimate le zone più critiche, adesso operai a Torangius

Una caditoia ostruita, in una strada cittadina

Martedì, 7 settembre 2021

Sono oltre 500 le caditoie e i pozzetti stradali già puliti a Oristano dalla ditta incaricata dal Comune tramite Formula ambiente, l’azienda che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti e la pulizia delle strade cittadine.

“Attualmente stanno intervenendo nella zona di Torangius”, spiega l’assessore comunale all’Ambiente, Gianfranco Licheri. “Abbiamo dato precedenza alle zone cittadine più critiche, dove normalmente si registrano allagamenti durante le giornate di pioggia”.

La ditta, che aveva iniziato le operazioni ai primi del mese scorso, ha ripreso dopo la pausa di ferragosto e proseguirà fino a completare la pulizia nei tremila pozzetti presenti lungo le strade di Oristano.

L’assessore comunale all’Ambiente Gianfranco Licheri

2 Commenti

  1. Vivo nella zona della ex Caldersarda e posso dire che qui la pulizia delle caditoie non è mai avvenuta dal 1998… fate voi

Rispondi a Johann Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome