Lavori pubblici, si cambia. Il nuovo dirigente comunale è l’ingegner Alberto Soddu

Nomina per tre anni a Oristano

L’ingegner Soddu e il sindaco Lutzu

Giovedì, 30 settembre 2021

A partire da domani, venerdì 1 ottobre, il Comune di Oristano avrà un nuovo dirigente del settore Lavori pubblici e manutenzioni. Il sindaco Andrea Lutzu ha affidato l’incarico triennale all’ingegnere Alberto Soddu, già responsabile di opere pubbliche infrastrutture, strade, edilizia scolastica e sportiva del settore Lavori pubblici.

Lo scorso 31 maggio aveva lasciato l’incarico l’ingegner Roberto Sanna. Al fine di assicurare la continuità nella gestione delle attività e dei procedimenti in corso nelle more della nomina di un nuovo dirigente, al suo posto era stato scelto temporaneamente l’ingegner Giuseppe Pinna, già dirigente del settore Sviluppo del territorio.

A maggio il Comune aveva quindi avviato una selezione tramite un bando pubblico, con scadenza fissata per il 16 giugno scorso, per il conferimento di un incarico dirigenziale a tempo determinato, come previsto dall’articolo 110 del Tuel.

La commissione giudicatrice, valutati titoli, attitudini e capacità dei candidati, ha sottoposto al sindaco una rosa di cinque nomi. Da questo elenco Lutzu ha quindi scelto Soddu, già conosciuto per il suo lavoro nell’ente.

1 commento

  1. Auguri di buon lavoro! E speriamo che si accorga che il vecchio palasport di sa Rodia è meglio abbatterlo. Lo si vede a occhio che è troppo vicino alla nuova strada e crea una strettoia. Molto meglio al suo posto farci un bel giardino pubblico.

Rispondi a Enrico Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome