Al semaforo aspettano il verde per le auto e fingono di attraversare: allarme a Oristano per uno stupido gioco

In città diverse segnalazioni da automobilisti preoccupati

Un semaforo rosso di notte

Lunedì, 6 settembre 2021

Hanno aspettato che al semaforo scattasse il verde per le auto e all’improvviso hanno finto di attraversare, ridendo di gusto. Anche a Oristano arrivano segnalazioni sul gioco del semaforo rosso, una versione più leggera (in questo caso i giovani non hanno attraversato) del gioco denunciato anche altrove in Italia e in qualche caso finito tragicamente.

“È accaduto l’altra notte al semaforo di via Mazzini”, denuncia una donna. “Erano le 22 e io ero ferma in direzione piazza Mariano. Ho visto tre ragazzini – avranno avuto 12-14 anni – correre verso l’incrocio con via Solferino”.

“Hanno atteso che scattasse il verde per noi automobilisti e uno di loro ha finto di buttarsi ad attraversare. Lo ha preso l’amico per la maglia, ma poi lui stesso ha fatto il gesto di attraversare e il primo ha fatto per fermarlo. Il terzo rideva di gusto insieme agli altri due”.

La donna ha denunciato l’episodio in uno dei gruppi social cittadini e ha raccolto le testimonianze di altri automobilisti ai quali è capitata la stessa cosa, sia in quell’incrocio sia nella via Cagliari.

“Li avevo visti nello stesso punto tempo fa”, commenta un’altra donna, “ancora si divertono così?”

“Via a dimostrare poi la tua innocenza”, commenta un uomo che ha vissuto la stessa esperienza.

“Informerò di ciò che è accaduto anche il comando della polizia locale”, conclude la donna che per prima ha segnalato la vicenda.

7 Commenti

  1. Fatela il più presto possibile la segnalazione alla polizia municipale, prima che succeda una disgrazia e noi automobilisti diventiamo i responsabili.

  2. E dopo che lo segnalate?
    Non faranno nulla.
    Oristano è piena di guidatori con il cellulare, parcheggi selvaggi, tavolini dei vari bar che ostruiscono passaggi e uso panchine.
    Dimenticavo: monopattini ovunque tranne dove dovrebbero stare.
    E voi sperate in un loro intervento?
    Fantascienza.

Rispondi a Marisa Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome