Nuovi trattamenti notturni sulle palme, contro il punteruolo rosso. Ecco dove

È stato diffuso l'elenco delle zone di Oristano interessate

Martedì, 10 agosto 2021

L’Assessorato all’Ambiente del Comune di Oristano guidato da Gianfranco Licheri ha disposto un nuovo ciclo di trattamenti fitosanitari finalizzato al contenimento della diffusione del punteruolo rosso delle palme.

La Oristano Servizi, dalle 3.30 alle 6.30 del mattino di mercoledì 11 e giovedì 12 agosto, fino a esaurimento degli interventi, eseguirà il trattamento delle palme del genere Phoenix radicate nelle aiuole, nelle aree verdi e nei giardini pubblici.

Domani, mercoledì 11 agosto, saranno interessate piazza Torrente (alberata stradale), la ex scuola secondaria di primo grado di via Santulussurgiu, via Gialeto, la scuola di via Lanusei, via Gennargentu/via Cagliari, il cimitero San Pietro, viale Cimitero, viale San Martino, via Cagliari (Madonnina), via Eleonora d’Arborea, viale Repubblica, piazza Eleonora. piazza Martini e piazza Roma.

Giovedì 12 agosto toccherà alla scuola di via Solferino, via Solferino, parco Brigata Sassari, scuola via Deledda – via Sebastiano Satta, scuola via Diaz – via Giotto, via Diaz, via Emilio Lussu, piazza Beretta Molla, via Sardegna, via Liguria, via Quasimodo, via Quasimodo (area verde), via Prinetti, zona sportiva di Torangius, via Santa Maria Bambina, via Carlo Emanuele a Massama.

L’assessore comunale all’Ambiente Gianfranco Licheri

1 commento

  1. Via Kolbe non esiste, ci sono 3 palme belle grandi che da anni sono lasciate in uno stato di abbandono totale.
    Cura del verde proprio zero come la maggior parte delle aiuole e alberi.
    Assessore ogni tanto un giro di controllo.
    No trippa fatica voglia di lavorare sempre meno eppure lo stipendio ve lo prendete tutto.

Rispondi a Gianfranco Iriu Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome