Dieci anni di “Case fiorite”, tutti i vincitori del concorso 2021

Le premiazioni ieri all'Hospitalis Sancti Antoni

Giovedì, 1 luglio 2021

Si sono svolte ieri nel giardino dell’Hospitalis Sancti Antoni le premiazioni del concorso “Case Fiorite”. Anche quest’anno il Rotary club di Oristano, unitamente al Rotaract e agli altri due club di servizio oristanesi Soroptimist e Lions, nonostante le difficoltà legate al Covid-19, non ha voluto rinunciare a realizzare la competizione, giunta alla decima edizione. Il giardino dell’Hospitalis Sancti Antoni è stato messo a disposizione per le premiazioni dal Comune di Oristano. 

Il concorso, aperto il 3 aprile aprile si è chiuso a giugno. I cittadini potevano concorrere gratuitamente scegliendo di iscriversi a una delle storiche categorie: davanzale, balcone e terrazzo o giardino  (da abbellire a proprio gusto e capacità con fiori e piante di qualsiasi tipo), oppure alle due nuove sezioni, una dedicata ai bambini e l’altra che premia la rosa più antica e più profumata dei giardini oristanesi.

A premiare i vincitori sono stati il presidente del club Ugo Barbiero, Maura Falchi ed Egle Spinardi, che hanno gestito in prima persona anche quest’anno la manifestazione, i  rappresentanti del Rotaract, dei Lions e delle Soroptimist. Erano presenti alla cerimonia il vicesindaco di Oristano Massimiliano Sanna e gli assessori Marcella Sotgiu e Gianfranco Licheri. 

Ecco l’elenco dei vincitori con i relativi premi (in piante e fiori) messi a disposizione dagli sponsor.

Categoria “Davanzali e balconi” – 1° premio di 100 euro: Elena Murgia; 2°premio di 75 euro: Aroma caffè;  3° premio di 50 euro: Pina Coinu. 

Categoria “Terrazzi” – 1° premio di 100 euro: Sandro Sanna; 2° premio di 75 euro: Barbara Cappai; 3°  premio di 50 euro: Pietro Arca. 

Categoria “Giardini” – 1° premio di 100 euro: Marina Demuru; 2° premio di 75 euro: Paulina Zanda; 3° premio di 50 euro: Mirella Porcu. 

Premio speciale del valore di 50 euro alle ludoteche di Donigala e San Nicola Oristano, e alla Scuola materna di via  Campania. 

Premio “Rosa Antica” con un vaso offerto da La Murrina Stilnovo, a Micky Stoica Zangirolami.

Vincitori della categoria Bambini e ragazzi sono Beatrice e Valentino Atzei, Lorenzo Santona, Alessia e Alice Deligia, Ilaria Crobu e Maira Scintu. Tutti hanno ricevuto delle piantine e bustine di semi. Hanno partecipato anche alcune sezioni della scuola elementare di via Solferino. Agli alunni sono stati consegnati piantine e l’attestato di partecipazione.

Il vicesindaco Massimiliano Sanna si è complimentato per l’iniziativa e ha  garantito la piena adesione e il supporto dell’amministrazione anche per gli anni a venire. A tutti i partecipanti sono state donate  delle piantine di essenze mediterranee, fornite gentilmente dall’Ente Foreste, utili per rendere ancora più bello e vivibile il proprio angolo verde e la città.

Rotary club di Oristano, Rotaract, Soroptimist e Lions hanno ringraziato gli sponsor: Garden Casula, Garden Chessa, Vivaio Nonnis, Crai, Centro dei  Fiori, Floricoltura Massidda, Fiori e piante Giardino Elisa, Vivaio I Campi, Vicino a te Market, Agros, Stilnovo  La Murrina, Azienda Agricola Falchi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome