Cibo di strada: il Gambero rosso incorona l’oristanese Cibum, primo in Sardegna

Campione regionale nella guida 2022. Citazione anche per La Casa della Panada di Cuglieri

Il team di Cibum e alcuni dei loro gustosi taglieri di salumi e formaggi

Mercoledì, 14 luglio 2021

Il miglior cibo di strada in Sardegna si trova a Oristano. Gambero Rosso premia il locale cittadino di via Verdi “Cibum” e lo incorona campione regionale nella settima guida dello Street Food. Al suo interno il meglio per regione, tra gli oltre seicento locali segnalati per il 2022. Si tratta di una mappa che orienta i lettori tra le tradizioni gastronomiche italiane e i progetti più innovativi del settore.

Nel delizioso locale nel centro cittadino si possono trovare curati angoli allestiti per far assaporare i prodotti e i loro abbinamenti, frutto dell’amore per il buon cibo artigianale: panini, pinsa e taglieri, per citarne alcuni.

La Sardegna può vantare nella guida 15 indirizzi di locali del capoluogo, ma anche di Alghero, Arzachena, Carloforte, Nuoro e Sassari.

Una sezione a parte è stata dedicata a sa panada, la pasta ripiena di carne, pesce o verdure, tra le quali viene citata anche quella de La Casa della Panada a Cuglieri, insieme a un locale di Oschiri e uno di Assemini.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome