Aperti per Voi: il Touring Club accoglierà i visitatori nella chiesa del Carmine a Oristano

Due mattine ogni settimana saranno dedicate alle visite

La chiesa del Carmine potrà essere riaperta almeno per due giorni

Venerdì, 16 luglio 2021

Riapre la chiesa del Carmine, definita la bomboniera di Oristano e raro esempio del Rococò in Sardegna. La data da segnare in calendario è quella del 21 luglio, quando i volontari del Touring Club accoglieranno i visitatori, nell’ambito dell’iniziativa “Aperti per Voi”. Due le giornate nelle quali dalla prossima settimana sarà possibile visitare la graziosa chiesa in pieno centro cittadino: il mercoledì e il sabato, dalle 10 alle 12.

L’apertura della chiesa del Carmine di Oristano è il frutto della ultradecennale esperienza dell’iniziativa Aperti per Voi e dei colontari del Touring Club Italiano, guidati da Salvatore Ferraro, che si mettono a disposizione per accogliere visitatori nei siti d’arte altrimenti inaccessibili al pubblico o aperti con forti limitazioni di orario.

Oggi i luoghi Aperti per Voi in tutta Italia sono 84 in 34 città, i volontari oltre 2.200 e i visitatori da loro accolti oltre 18,5 milioni.

Il Touring Club Italiano è una libera associazione senza scopo di lucro che propone ai suoi soci di essere protagonisti di un grande compito: prendersi cura dell’Italia come bene comune perché sia più conosciuta, attrattiva, competitiva e accogliente. Per questo il TCI contribuisce a produrre conoscenza, tutelare e valorizzare il paesaggio, il patrimonio artistico e culturale e le eccellenze economico produttive dei territori, attraverso il volontariato diffuso e una pratica turistica del viaggio etica, responsabile e sostenibile.

Per partecipare al progetto Aperti per Voi e fare esperienza di volontariato culturale in uno dei luoghi simbolicamente adottati dal Touring Club Italiano, si può compilare il modulo di iscrizione sul sito del TCI.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome