Anche sotto l’ombrellone l’Unione ciechi di Oristano sensibilizza e fa prevenzione

Oggi e domani a San Giovanni di Sinis e il prossimo fine settimana a Torre Grande laboratori e informazioni

Sabato, 24 luglio 2021

Anche in estate la prevenzione non va in vacanza. Oggi e domani l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità (IAPB) e la sezione oristanese dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti – in collaborazione con l’associazione “Le belle donne” e l’Osvic – sarà a San Giovanni di Sinis per un campagna informativa sulla prevenzione della cecità.

L’iniziativa sarà replicata il prossimo fine settimana – sabato 31 luglio e domenica 1° agosto – a Torre Grande.

“Nell’ambito delle quattro giornate”, spiega Leonardo Nurra, presidente della sezione oristanese dell’Unione ciechi, “saranno realizzati due laboratori: uno di marionette e uno di aquiloni”.

“Distribuiremo brochure informative”, prosegue Nurra, “e sarà presente lo staff del Unione, assieme ai volontari del Servizio civile appena attivato, ai volontari dell’Osvic e al direttivo dell’associazione Le belle donne”.

La locandina dell’iniziativa

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome