Le anatre inaugurano il nuovo laghetto del parco di Sa Rodia con un bel bagno: bentornate!

In tarda mattinata gli animali sono stati riportati nell'area a loro dedicata, dopo le manutenzioni

Le anatre nella nuova area del parco

Mercoledì, 10 febbraio 2021

Sono tornate intorno a mezzogiorno e si sono subito buttate in acqua. Le anatre del parco di viale Repubblica a Oristano sono nuovamente a casa, in una zona completamente rinnovata.

L’annuncio era stato dato ieri dall’assessore all’Ambiente, Gianfranco Licheri: “I lavori di sistemazione della zona del laghetto, progettati dall’agronomo Silvia Putzolu, nel parco della Resistenza sono terminati”, aveva detto l’assessore.

Sempre nella mattinata di ieri erano state eseguite le ultime operazioni di pulizia e decoro da parte degli operai della Oristano Servizi, che avevano provveduto a riempire nuovamente d’acqua la vasca per le oltre 20 anatre, tornate al parco.

Gianfranco Licheri

Durante periodo di sistemazione dell’area a loro dedicata, le anatre hanno trovato ospitalità all’Agriturismo Archelao di San Quirico, al quale l’assessore Licheri rinnova i ringraziamenti: “Se ne sono occupati per diversi mesi e per questo li ringraziamo”.

I lavori di manutenzione del laghetto, avviati alla fine del mese di ottobre dalla ditta Edilizia Loi di Elmas, hanno previsto la pulizia e la tinteggiatura delle pareti e fondo del laghetto e la disostruzione della condotta di scarico, che è stata spostata da viale Repubblica a via Carpaccio. Sono stati anche sostituiti recinzione e cancelli, che da due sono diventati tre.

Le prime visite alle anatre
La nuova area per le anatre
Le anatre con il loro custode, Giorgio
L’anatra più anziana

1 commento

Rispondi a Alice Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome