A Riola pronti per gli Internazionali di motocross. Si corre senza il pubblico

Completano la manifestazione le tappe di Alghero e Mantova

Tony Cairoli – Foto Mauro Orrù

Giovedì, 25 febbraio 2021

Tutto pronto per il primo appuntamento degli Internazionali d’Italia di motocross. Si parte domenica dal circuito sabbioso di Riola Sardo, per poi passare ad Alghero il 7 marzo e a Mantova il 14. A causa delle disposizioni anti-Covid, la manifestazione sarà a porte chiuse.

Intanto da diversi giorni si sta allenando a Riola Tony Cairoli (Ktm). Il nove volte campione del mondo di motocross è arrivato in Sardegna non in perfette condizioni fisiche. Tormentato per tutto il 2020 da un problema al ginocchio sinistro, il siciliano è stato operato nel mese di dicembre.

A Riola ci saranno sicuramente lo spagnolo Jorge Prado (Ktm) e il francese Romain Febvre (Kawasaki). Oltre all’MX1, parteciperanno alle gare di Riola anche i piloti della classe 250 e della 125.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome