Fino ad aprile a Oristano niente imposta di soggiorno

Lo ha deliberato la Giunta su proposta dell'assessore Angioi

Immagine d’archivio

Lunedì, 18 gennaio 2021

Il Comune di Oristano sospende l’imposta di soggiorno dal 1° gennaio al 31 marzo 2021. Lo ha deliberato nei giorni scorsi la Giunta, su proposta dell’assessore al Bilancio e alla Programmazione, Angelo Angioi.

Si tratta di una misura eccezionale, volta ad agevolare cittadini e strutture ricettive turistiche danneggiati dalle conseguenze sociali ed economiche dell’epidemia da Covid-19.

In precedenza l’imposta era già stata sospesa, a seguito dell’emergenza coronavirus, da aprile a dicembre 2020. Il protrarsi della situazione di emergenza ha convinto la Giunta a prorogare il blocco dell’imposta.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome