Grave lutto nel commercio oristanese: addio a Lia Chiesa

Con la sua famiglia era impegnata nel primo brico cittadino

Venerdì, 17 dicembre 2020

Il suo sorriso per tanti anni ha accolto i clienti dietro il bancone di quello che è stato a Oristano il primo brico. Con quel suo fare scherzoso e con grande competenza trovava una soluzione a ogni tuo problema e oggi in città tanti ricordano con grande commozione Lia Chiesa, scomparsa ieri.

Era nata a Codogno, in Lombardia. A Oristano era arrivata nel 1957 e da Oristano non era più andata via. La sua famiglia, prima impegnata nella commercializzazione del legname, negli anni settanta aveva sposato anche la politica del brico, attività commerciale che prosegue con successo tuttora, in viale Marconi.

Questo pomeriggio l’ultimo saluto a Lia Chiesa, alle 15.30, nella chiesa di San Giovanni Evangelista.

Lia Chiesa

1 commento

Rispondi a Marina Rivieccio Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome