Eventi sospesi, ma il centro resta chiuso al traffico nelle sere del fine settimana

Confermato il provvedimento del Comune di Oristano

Piazza Roma

Proseguono i fine settimana senza auto per le vie del centro città di Oristano. La chiusura al traffico nel centro storico tra le 20 e le 2 del mattino resta quindi confermata. Non cambia nulla, nonostante l’entrata in vigore dell’ordinanza del sindaco Andrea Lutzu che prevede la sospensione temporanea di tutti gli eventi di spettacolo, cultura o sportivi a causa dell’aumento di contagi da coronavirus.

La chiusura del centro al traffico automobilistico nei fine settimana rientrava tra le misure adottate dalla giunta Lutzu per sostenere la ripresa delle attività commerciali e dei servizi turistici, permettendo loro di occupare maggiori aree all’aperto, nelle quali garantire il distanziamento sociale tra i clienti senza compromettere il volume d’affari.

La chiusura al traffico veicolare è stata avviata a Oristano lo scorso 12 giugno, con una zona sperimentale circoscritta al solo centro storico, e poi con successiva estensione anche nella frazione di Nuraxinieddu.

Leggi anche: Si comincia: al via la zona pedonale serale e notturna nel centro di Oristano

Non solo in centro a Oristano: venerdì e sabato serate senza auto anche a Nuraxinieddu

Venerdì, 11 settembre 2020

1 commento

  1. Se passate in piazza Roma verso mezzanotte, vedrete tavolate di giovani al bar, senza mascherine, distanza sociale zero. D’accordo la chiusura per le auto, ma i contagi per Covid 19?. Le poche auto delle forze dell’ordine rallentano, guardano, e vanno via.

Rispondi a Giancarlo Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome