Coronavirus, a Oristano sospese tutte le manifestazioni pubbliche: spettacoli, eventi culturali e sportivi

Ordinanza del sindaco Lutzu

Sospese tutte le manifestazioni culturali, sportive e di spettacolo a Oristano.

Lo dispone un’ordinanza firmata questo pomeriggio dal sindaco, Andrea Lutzu, con l’obiettivo di contrastare la diffusone del contagio da Covid-19, in questi giorni sempre più numeroso. Il documento ha effetto immediato.

Rientrano nella disciplina dell’ordinanza tutte le manifestazione pubbliche organizzate da soggetti pubblici e privati sull’intero territorio comunale, compresa qualsiasi forma di intrattenimento all’aperto a supporto delle attività commerciali.

Giovedì, 10 settembre 2020

2 Commenti

  1. D’accordo con misure di sicurezza, forse un po’ tardive, ma questa è una mia impressione. Speriamo che serva a prevenire. Più preoccupato per alcune questioni private: difficile arrivare dal medico di famiglia, difficoltoso entrare in banca, difficile poter ricevere cure o visite importanti e necessarie per la salute. Non mi importa un baffo di spettacoli, manifestazioni culturali, eventi sportivi e altro, la linea di comportamento deve essere unica, tipo meglio abbondare che DEFICERE. Le scuole: così carenti in molte misure di sicurezza meglio chiuse, ma perché con tutto il tempo a disposizione non si è provveduto? Non biasimo ma vorrei che si spiegasse il perché di ciò, da parte di chi doveva provvedere

Rispondi a Luci Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome