Mascherine anche per quanti lottano un’altra battaglia per la vita e contro un tumore

Donazione della farmacista di Ollastra all'unità di oncologia dell'ospedale San Martino di Oristano

Duecentocinquanta mascherine chirurgiche sono state donate all’Unità operativa di oncologia dell’ospedale San Martino di Oristano dalla farmacista di Ollastra Daniela Urgu.

Le mascherine saranno divise tra i pazienti, gli accompagnatori dei pazienti che spesso ne sono sprovvisti e gli operatori sanitari. La farmacista ha voluto fare questa donazione per ricordare che il covid-19 non è l’unica emergenza con cui si combatte in questo periodo, ma ci sono persone che quotidianamente lottano per sconfiggere altre patologie.

Il direttore sanitario dell’unità di oncologia, Tito Sedda, ha ringraziato la dottoressa Daniela Urgu e con lei anche tutto il personale, dai medici agli infermieri, agli oss, che in questa emergenza, stanno dimostrando grande impegno.

Sabato, 2 maggio 2020

1 commento

Rispondi a Andrea cominu Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome