Un aiuto anche dal Pastificio Cellino per le famiglie in difficoltà a Oristano

Donati al comune di Oristano tre quintali di pasta destinati alla distribuzione attraverso le associazioni di volontariato

Foto Ufficio Stampa Comune di Oristano

Non si ferma la gara di solidarietà per l’emergenza coronavirus.

Questa mattina tre quintali di pasta sono stati consegnati dal Pastificio dei fratelli Cellino al sindaco di Oristano, Andrea Lutzu e all’assessore Gianfranco Licheri.

La donazione del cospicuo quantitativo di pasta al comune di Oristano è destinata al centro di raccolta alimentare dello Smart di Torangius per l’approvvigionamento delle associazioni di volontariato che in queste settimane stanno rifornendo le famiglie oristanesi in difficoltà.

Lunedì, 20 aprile 2020

1 commento

Rispondi a Rossy Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome