Oristano dà l’ultimo saluto a Carlo Granese

In tanti hanno voluto accompagnare nel suo ultimo viaggio il medico e politico

I funerali di Carlo Granese

Ex compagni di partito e storici avversari politici, colleghi medici, ma anche pazienti e tanti amici che con lui hanno condiviso la passione per lo sport. Nella chiesa di San Sebastiano a Oristano, questo pomeriggio, in tanti hanno voluto porgere l’ultimo saluto a Carlo Granese, scomparso ieri all’età di 90 anni.

Davanti al feretro, a fine messa, l’ex consigliere regionale Salvatore Zucca ha tracciato un commosso ricordo dell’amico e compagno, elogiando la sua straordinaria coerenza politica e l’integrità morale.

Uomo di sinistra, il medico oristanese era stato consigliere regionale per alcune legislature e vicesindaco di Oristano nella prima giunta comunale di centrosinistra. Granese è stato anche uno dei massimi dirigenti provinciali del vecchio Partito comunista italiano, del Partito Democratico della Sinistra – Sinistra Federalista Sarda e dei Democratici di Sinistra, prima di aderire al Partito Democratico.

In città, ma anche nella provincia di Oristano era chiamato “medico dei poveri”, perché sempre disponibile con chiunque avesse necessità di un suo intervento o di una consulenza. Carlo Granese ha anche aiutato centinaia di donne oristanesi nel difficile momento del parto in casa.

Grande sportivo, era amante del paracadutismo e dell’equitazione.

I funerali di Carlo Granese

Mercoledì, 26 febbraio 2020

1 commento

Rispondi a Antonella Cancella la risposta

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome