“Chi viene e chi va”, negli scatti dei sardi: contest fotografico

Dedicata a immigrazione ed emigrazione l'iniziativa della Consulta Giovani di Oristano

Un contest fotografico dedicato a “chi viene e chi va”, immigrati ed emigrati. Organizzato dalla Consulta Giovani di Oristano è aperto a tutti e a tutte le fasce d’età. Le foto partecipanti saranno raccolte in una mostra che verrà allestita in città.

Per partecipare è necessario rispettare alcune regole: utilizzare foto proprie; fotografie scattate in verticale, orizzontale, bianco e nero e a colori; sono ammessi ritocchi di lieve entità; non sono ammessi i watermark; le dimensioni ammesse sono 20×27 cm; in caso di ritratti, i soggetti devono autorizzare l’utilizzo della loro immagine tramite una scrittura controfirmata dal fotografo e soggetto; le spese delle stampe sono a carico del partecipante.

Le foto devono essere inviate alla mail consultagiovanioristano@gmail.com o consegnate di persona ai membri della consulta entro l’8 marzo. I lavori devono essere inediti.

Il vincitore sarà proclamato il 14 marzo, durante la mostra. A giudicare i partecipanti due fotografi oristanesi e l’assessore comunale alle Politiche Giovanili, Stefania Zedda.

“Il contest, aperto a tutti, sarà un momento di incontro tra giovani fotografi e adulti, di Oristano e no”, dice il presidente della Consulta Giovani di Oristano Emanuele Orrù.

“La fotografia è un linguaggio sempre più comune e accessibile. Ci piacerebbe che i fotografi mettessero al centro una delle tematiche piu calde e dibattute degli ultimi decenni: l’emigrazione e immigrazione, ragazzi che vanno via da Oristano e dalla Sardegna e ragazzi che arrivano in Sardegna o arrivano a Oristano tramite migrazioni interne, quindi lo spopolamento dei piccoli centri della Sardegna.”

Lunedì, 27 gennaio 2020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome